itOrte

EVENTI SPORT

Gli sbandieratori delle Sette Contrade di Orte volano in Polonia

Manifestazione deglo sbandieratori delle sette contrade di Orte

È terminata a Plock (Polonia) la terza mobilità internazionale di atleti e trainers del progetto Step one, finanziato dal programma Erasmus+ insieme al comitato territoriale Uisp di Terni. Tale iniziativa ha visto protagonista alcune associazioni italiane: la squadra di calcio amatoriale Hartae Pediludium 2014 Dpfc e gli sbandieratori delle Sette contrade di Orte.

Gli sbandieratori delle Sette Contrade: la storia

Gli sbandieratori propongono a distanza di secoli, gli antichi giochi della bandiera ai quali partecipavano i giovani Ortani con i colori delle sette contrade cittadine. Il gruppo sorto nel 1972, fu fondato con lo scopo di custodire il patrimonio del nostro paese. Riconosciuto, per le sue basi storiche, dalla Federazione Nazionale e Internazionale degli Antichi Giochi della Bandiera, già nel 1972 ha portato i colori di Orte e delle contrade a Stoccolma per onorare il 90° compleanno del Re Gustavo di Svezia.

Sbandieratori Delle Sette Contrade

Credit: sbandieratori delle sette contrade di Orte

I colori e i disegni delle bandiere e dei costumi creano un effetto cromatico affascinante che è amplificato dai ritmi d’accompagnamento proposti dal gruppo dei musicisti. Le varie esibizioni sono state accolte con entusiasmo in Francia, Ungheria, Svizzera, Austria, Germania, Spagna, Inghilterra, Giappone e Portogallo.

Info

email: [email protected]
Tel : 3383492099
pagina facebook: sbandieratori delle sette contrade di Orte
sito web: www.sbandieratoridiorte.it

Le Contrade

Ecco a voi tutte le sette contrade di Orte:

 San Gregorio
  Porcini
 Sant’Angelo
 San Giovenale
 Olivola
 San Biagio
 San Sebastiano

Tutte le sette contrade di Orte

Il progetto

L’obiettivo del progetto è finalizzato a creare nuove opportunità per la mobilità degli atleti, favorendo lo scambio di buone prassi a livello Europeo. Garantisce lo scambio intergenerazionale tra sport tradizionali e amatoriali. Il tema centrale è stato “Management dei club sportivi in ambito locale”, permettendo un confronto tra le diverse organizzazioni europee, illustrando le problematiche e le necessità in un ambiente collaborativo e favorendo la risoluzione di criticità.

Sbandieratori delle sette contrade

Gli sbandieratori a Plock

Lo scambio internazionale ha coinciso con il 21esimo European picnic nella città di Plock e i delegati hanno avuto occasione di partecipare alla parata, dando risalto al progetto. Mauro Monacelli, presidente dell’Hortae Pediludium Dpfc, ha affermato: “Oltre a rappresentare una grande opportunità dal punto di vista sportivo, consentendo ai partecipanti di acquisire skills e opportunità di confronto, il progetto Step one, costituisce anche un’occasione di visibilità per i nostri atleti a livello europeo. Permette di portare il proprio talento oltre i confini nazionali, guidando lo sport a diventare un punto di convergenza per un’Europa unita”.

Foto di: Sbandieratori delle sette contrade di Orte

 

 

Gli sbandieratori delle Sette Contrade di Orte volano in Polonia ultima modifica: 2019-05-14T09:00:00+02:00 da Veronica Carullo

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x