LO SAPEVI CHE STORIA

Sai che due scene di un film del 96 furono girate a Orte?

Ritratto di Signora

Sai che nel 1996 due scene del film “Ritratto di Signora” diretto da Jane Campion, furono girate a Orte? In particolar modo alla Rocca e presso il cosiddetto “Arco del Vascellaro“. Il film è ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore inglese Henry James, dove Nicole Kidman diede vita ad una delle sue più significative prime prove di talento e bravura.

Sai che due scene del film sono state girate alla Rocca e presso l’Arco del Vascellaro?

Di seguito vi proponiamo due immagini che ritraggono le scene del film girate nel nostro paese.

Conosci la trama del film? Te la raccontiamo noi

L’azione inizia nel 1873, in Inghilterra. Isabel, una giovane americana, si reca da una ricca zia; lì purtroppo si scontra con la mentalità chiusa di un gruppo di americani espatriati nel vecchio continente. A differenza di questi ultimi, Isabel è decisa a proteggere la sua libertà per sperimentare e conoscere il mondo.

Trailer del film

Dopo aver rinunciato alla proposta di matrimonio di un ricco pretendente e a quella di un altro giovane, pur di non chiudersi in una vita scontata, si reca a Firenze. Nella città Toscana cadrà vittima dei raggiri di Madame Merle e del suo amante. Quest’ultimo, una specie di dandy, egoista e manipolatore, riesce a sposare Isabel. Dopo averla affascinata e circuita, le rende la vita un vero e proprio inferno. Le impone di realizzare i propri sogni, per di più, la protagonista apprende una triste verità: la figlia del marito è nata dalla relazione illegittima con Madame Merle. Decide di scappare e tornare in Inghilterra dove incontra un suo vecchio pretendente.

La conclusione

Isabel si lascia trasportare dalla passione, ma dopo un primo momento di debolezza, fugge. Il film si chiude con un’immagine: Isabel, dopo essere corsa via, arriva alla porta di casa e si guarda indietro, come se fosse presa dal rimpianto. La conclusione rimane aperta.

Alcune citazioni di Isabel

  • “Come uomo Warburton era quasi senza difetti”.
  • “Non ho mai visto un uomo tanto brutto sembrare tanto bello”.
  • “Il mio destino è di non arrendermi”.
  • “Ci sono ottimi sentimenti che possono avere pessime ragioni. Come ci sono dei pessimi sentimenti che a volte hanno delle ottime ragioni”.

Un ringraziamento a Valerio Vitantoni per le informazioni che gentilmente ci ha dato!

Sai che due scene di un film del 96 furono girate a Orte? ultima modifica: 2019-10-21T12:37:42+02:00 da Redazione

Commenti

To Top