GLI ORTANI RACCONTANO ORTE

itOrte

CULTURA ITINERARI

L’Associazione culturale Veramente Orte si racconta

Patrimonio culturale

Sono diversi anni che l’Associazione Culturale Veramente Orte si occupa in maniera organica della gestione del Patrimonio Culturale ortano. Scopriamolo insieme!

L’Associazione culturale e i suoi primi passi

L’ Associazione è nata nel 2010, quando un gruppo di volontari ha deciso di dare seguito alle iniziative isolate di altre istituzioni. Inizialmente le visite guidate erano limitate a Orte in superficie! Solo più tardi, furono aperte le Colombaie e il Pozzo di neve. Grazie all’opera delle Confraternite Riunite di Orte.

Associaazione Culturale Veramente Orte

Negli anni successivi è stata realizzata una graduale pulizia, seguita dalla ricerca e dal ripristino, di una parte importante della rete cunicolare Sotterranea. Iniziata anni prima dalla Contrada San Sebastiano, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Oltre all’apertura al pubblico del cunicolo principale, sono stati aggiunti: nel 2011 la Cisterna di piazza Fratini, nel 2012 il Pozzo di Cocciopesto e nel 2013 l’Ipogeo del Vascellaro.

Associazione Culturale

L’Associazioni e le sue collaborazioni

Negli anni l’Associazione, oltre ad occuparsi della parte sepolta dell’abitato, ha collaborato anche con altre associazioni ed enti locali. Ha aiutato nella cura di sedi museali come quelle del Museo d’Arte Sacra di importanza diocesana, del Museo Civico Archeologico e del Museo Diffuso delle Confraternite. Oltre agli interventi di rivalutazione dell’area urbana, l’Associazione ha contribuito al recupero e alla riapertura dei complessi archeologici di San Bernardino e di Seripola. Quest’ultimo in abbandono per molti anni a seguito degli eventi alluvionali del 2012.

 Negli anni

Con il passare degli anni il gruppo dei volontari è cresciuto notevolmente! Grazie ai corsi di “Conoscenza e Valorizzazione del “Patrimonio Culturale”, promossi con cadenza annuale dall’Associazione, in collaborazione con il Comune di Orte e la Direzione Scientifica del Museo Civico. All’interno della compagine sociale sono attive una squadra specializzata nella manutenzione e messa in sicurezza dei siti e un gruppo di addetti al marketing.

Orte Sotterranea

 Oggi

Oggi, con i suoi diecimila visitatori annui, l’Associazione continua a portare avanti il suo operato. Orte sotterranea è una realtà conosciuta ed apprezzata, ben presente sia nelle pubblicazioni scientifiche che nelle più importanti borse del Turismo. Un esempio è quella di Paestum, dove da diversi anni l’Associazione è stabilmente presente.  Nonostante la crescita esponenziale della Orte Turistica, la volontà che anima gli associati è sempre quella di riscoprire e far conoscere, ai cittadini ortani, le bellezze della propria città. L’obbiettivo? Quello di far diventare Orte, un luogo di notevole interesse culturale.

L’Associazione culturale Veramente Orte si racconta ultima modifica: 2018-10-22T11:48:33+02:00 da Lavinia Savelli
To Top