GLI ORTANI RACCONTANO ORTE

itOrte

CUCINA ORTANA TRADIZIONI

Alla scoperta delle ricette tipiche del territorio ortano

Imgp1403 Snapseed

Alla scoperta delle prelibatezze Ortane!

“Der Mensch ist was er isst” “l’uomo è ciò che mangia“! Così scrisse il filosofo tedesco Ludwing Feuerbac nel lontano 1862. Egli con questa frase volle rilevare, da un lato quanto il cibo possa influenzare tanto il nostro benessere fisico, quanto quello spirituale. Dall’altro quanto quest’ultimo rispecchi le tradizioni e le caratteristiche di un determinato popolo, e dell’ambiente in cui vive. Si tratta quindi di una cucina che trae origini da tradizioni popolari, dove occorreva arrangiarsi con quel poco che offriva la terra. Andiamo alla scoperta di alcune delle ricette tipiche del territorio ortano, preparate con i prodotti caratteristici di questa località

Alla scoperta del Carciofo

A regnare su tutti è il Carciofo. Coltivato per generazioni negli orti  locali (il carciofo Cimarolo ortano rappresenta infatti una variante rispetto al carciofo romanesco), si impone nella cucina ortana sia nella sua versione salata, che in quella dolce. Ma, se per la variante salata le ricette e le preparazioni sono assai varie, per la variante dolce la ricetta è unica e tramandata gelosamente di madre in figlia.

E ancora…

Una pietanza assai diffusa è il bucatino all’amatriciana, piatto a base di strutto, guanciale, pomodoro, peperoncino e pecorino. I buongustai sostengono che la vera amatriciana è quella in bianco ma l’effetto finale è sublime in entrambi i casi. Molto apprezzati sono gli spaghetti alla carbonara e l’amatissima e buonissima porchetta.

Ciambelline al vino: tra i dolci più affermati

Altro dolce affermato nella cucina ortana sono le Ciambelline al vino. Questi biscotti secchi si distinguono per il loro particolare gusto, dato dalla presenza del vino e della Sambuca (o anice) nella ricetta. Questi dolcetti possono essere cucinati in qualsiasi periodo dell’anno, anche se, secondo tradizione, vengono preparati sopratutto nel periodo natalizio, e gustati inseime ad un buon bicchiere di vino rosso.

Alla scoperta delle ricette tipiche del territorio ortano ultima modifica: 2018-10-04T08:00:20+02:00 da Lavinia Savelli
To Top