CUCINA ORTANA LE RICETTE SALATE DI NONNA MARY

Torta rustica: la ricetta di San Valentino di nonna Mary

Le Ricette salate di nonna Mary

Bentornati nella nostra rubrica le ricette di nonna Mary! Buon San Valentino a tutti gli amici di nonna Mary! Non poteva mancare, in questo speciale venerdì, una gustosissima ricetta, dedicata a tutti gli innamorati: la torta rustica di San Valentino. Si tratta di una semplice torta salata con base di pasta brisée, decorata nella parte superiore con graziosi cuoricini; una ricetta facile ed alternativa, da gustare insieme alla propria dolce metà.

Torta Rustica
foto di Lavinia Savelli

Torta rustica: ricetta

Ingredienti (pasta brisée)

500 g di farina, 250 g di burro t.a, 5 cucchiai d’acqua fredda, 1 pizzico di sale.

Ingredienti (ripieno)

700 g di spinaci, 150 g di mortadella, 150 g di scamorza affumicata.

Preparazione impasto e ripieno

Partiamo con la preparazione della pasta brisée. Per iniziare in un recipiente bello capiente versate la farina, l’acqua il burro e il sale, amalgamate poi tutti gli ingredienti, impastando con le mani, fino a quando non avrete ottenuto una pasta morbida e omogenea. In seguito formate un panetto, rivestitelo con della pellicola e mettetelo a riposare in frigo per mezz’ora. Mentre la pasta riposa, lessate gli spinaci e, una volta cotti, scolateli e lasciateli raffreddare per bene. Trascorsa la nostra mezz’ora, rimuovete dal frigo il panetto di pasta brisée e dividetelo a metà; quindi, aiutandovi con il mattarello, lavorate le due parti di pasta, ricavandone due dischi (dello spessore di circa 3 mm), che utilizzeremo come base e come copertura della torta.

Torta Da Infornare

Composizione della torta

Una volta pronte tutte le varie parti, passiamo alla composizione della nostra torta. Rivestite una teglia (dal diametro di circa 30 cm) con un foglio di carta forno; adagiate prima il disco di pasta brisée che servirà da base (rimuovete, qualora fosse presente, la pasta in eccesso); successivamente formate un strato di mortadella, seguirà un ulteriore strato di scamorza affumicata e, in aggiunta a questi, gli spinaci. Inoltre prima di coprire la torta con il secondo disco di pasta brisée, realizzate, con un coppapasta a forma di cuore, una semplice decorazione seguendo il bordo della torta. Terminata la decorazione sulla copertura, adagiatela sopra gli spinaci, e, dopo aver inumidito con dell’acqua il bordo della base, pressando con le dita, unitelo al bordo superiore (difatti questo piccolo accorgimento fa si che, durante la cottura, il ripieno non fuoriesca). Infine cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti.

Fetta
Foto di Lavinia Savelli

Buona Degustazione!

Consiglio della nonna: potete utilizzare la pasta brisée avanzata dalla decorazione (ed eventualmente dalla preparazione della torta), per realizzare dei deliziosi crostini a forma di cuore, da poter accompagnare alla vostra torta.

Torta rustica: la ricetta di San Valentino di nonna Mary ultima modifica: 2020-02-14T10:11:08+01:00 da Lavinia Savelli

Commenti

To Top