LE RICETTE DI NONNA MARY

Lo Zuccotto: la ricetta del Venerdì di nonna Mary

Le Ricette Di Nonna Mary

Bentornati nella nostra rubrica: Le ricette di Nonna Mary! Lo Zuccotto è la ricetta che nonna Mary ha preparato per voi questa settimana. Come sappiamo oggi questo dolce presenta moltissime varianti sia nel gusto che nella preparazione; tuttavia sembra che la sua ricetta originale risalga alla Firenze del tardo Rinascimento. Si narra infatti che la allora regina di Francia Caterina de’Medici (nipote di Lorenzo il Magnifico) commissionò all’artista Bernardo Buontalenti un nuovo dolce, in occasione dell’arrivo di alcuni ambasciatori spagnoli. Egli realizzò quindi un semifreddo, che prese il nome di Elmo di Caterina, poiché si pensava fosse stato preparato proprio all’interno di un elmo della fanteria. La versione scelta da nonna Mary è quella con ananas e pavesini, senza cottura, fresca e veloce da preparare.

zuccotto

Lo Zuccotto: ricetta (per 10-12 persone)

Ingredienti

1 pacco grande di pavesini (200 g), 8 tuorli d’uovo, 8 cucchiai di zucchero, 800 ml di panna, 24 g di colla di pesce, 2 barattoli di ananas a fette (circa 800 g l’uno) 8 cucchiai di succo d’ananas, ciliegie candite (per la decorazione).

Preparazione

Iniziate facendo ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. In seguito battete i tuorli con lo zucchero e unite poi gli 8 cucchiai di succo d’ananas. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, mettete il composto sul fuoco (medio) e lasciatelo addensare (così come si fa per la preparazione della crema). Successivamente, dopo aver rimosso la crema dal fuoco, aggiungete la colla di pesce; montate poi con lo sbattitore la panna, quindi aggiungetela alla crema, insieme all’ananas fatto a pezzettini (abbiate cura di lasciare cinque fette per la decorazione).

zuccotto

Preparata la crema, potete passare alla composizione del dolce. Come prima cosa prendete uno stampo a cupola (anche la ciotola di una planetaria va benissimo) e rivestitelo con uno strato di pavesini, bagnati con del succo d’ananas. Infine riempite il centro dello stampo con la crema e ricoprite con un ulteriore strato di pavesini (che diventerà poi la base del dolce); lasciate riposare in frigorifero per almeno 7-8 ore. Terminato il tempo di raffreddamento rimuovete il dolce dallo stampo e decorate con fette d’ananas, panna e ciliegie candite.

Buona Degustazione!

Lo Zuccotto: la ricetta del Venerdì di nonna Mary ultima modifica: 2019-07-26T09:00:30+02:00 da Lavinia Savelli

Commenti

To Top