GLI ORTANI RACCONTANO ORTE

itOrte

DOLCI LE RICETTE DI NONNA MARY TRADIZIONI

Le fave dei morti: la ricetta del venerdì di nonna Mary

Le Ricette Di Nonna Mary

Mancano ormai pochi giorni alla festa di Ognissanti e alla successiva commemorazione dei defunti. Per questo motivo Nonna Mary non può che proporvi la ricetta delle Fave dei morti, dolce tipico di queste ricorrenze. Si tratta di un biscotto secco a base di mandorle diffuso nella maggior parte delle regioni italiane, seppur con qualche differenza in base alla regione. In alcuni casi, infatti, si preferisce  ricoprire il biscotto con il cioccolato (Sicilia), o ancora dargli una forma allungata invece che tondeggiante (Ossa dei morti in Veneto).

Fave dei Morti ricoperte di Cioccolato

Inoltre come ci si sposta verso il Nord-est Italia (Veneto, Trieste e Friuli), esiste la variante delle “Favette dei morti”, sempre a base di mandorle, ma caratterizzate in particolare dai colori: panna, rosa, o marrone dell’impasto.

Anche nelle cucine ortane non può non tramandarsi la ricetta delle Fave dei Morti, riproposte per di più, in una variante semplice e facile da preparare; sopratutto insieme a tutta la famiglia!

Le Fave dei morti: ricetta (per circa 50 biscotti)

Le fave dei Morti

Ingredienti

4 Uova

550 g di Zucchero

50 g di Burro (a temperatura ambiente)

250 g di Farina

Cannella a piacere

400 g di Mandorle Dolci

100 g di Mandorle Amare

Preparazione

Versate in una ciotola le uova, lo zucchero e il burro (ammorbidito a temperatura ambiente). Amalgamate gli ingredienti mescolando con una frusta (o con una forchetta, alla maniera della nonna!). Oltre a questo aggiungete le mandorle, in precedenza macinate, e la cannella. Una volta mescolato con cura aggiungete, poco per volta, la farina fino a ottenere un impasto morbido, che potrete lavorare direttamente con le mani nella ciotola. Una volta lavorato per bene l’impasto, create un panetto, da questo ricavate delle palline (grandezza a piacere), che, una volta adagiate su una giusta teglia (rivestita di carta forno), dovranno essere leggermente schiacciate con la punta delle dita. Cuocere in forno a 180° per  15 minuti circa.

Le Fave Dei Morti

Buona degustazione!

Le fave dei morti: la ricetta del venerdì di nonna Mary ultima modifica: 2019-10-25T08:00:49+02:00 da Lavinia Savelli
To Top