COSA FACCIAMO CULTURA TRADIZIONI

L’atmosfera delle festività

Decorazioni

È Natale ogni volta che sorridi
a un fratello e gli tendi una mano.
È Natale ogni volta che rimani
in silenzio per ascoltare l’altro.
È Natale ogni volta che non accetti
quei principi che relegano gli oppressi
ai margini della società.
È Natale ogni volta che riconosci
con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza.
È Natale ogni volta che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri.

(Madre Teresa di Calcutta)

Per molte persone il periodo delle feste è un’occasione per stare insieme alla famiglia e agli amici. Per molti altri è un’occasione per riflettere sulla nascita di Gesù e sul ruolo che egli ha nella salvezza dell’umanità . A Orte i giorni di Natale sono vissuti nel segno della cultura e dello stare insieme . La Pro Loco, con il coordinamento del presidente Claudio Paolessi e delle associazioni, hanno disegnato un programma per vivere insieme le festività.

Il programma

S’inizia con l’apertura del Presepe della Contrada di San Sebastiano, realizzato ogni anno all’interno della contrada stessa, che si raggiunge attraversando la piazzetta del Belvedere. L’inaugurazione si terrà il 22 dicembre alle ore 18:00; nei giorni 25-26-30 dicembre e 1-5-6 gennaio, il presepe sarà aperto dalle ore 17:00 alle 19:00. Sempre per il 22 dicembre è prevista una cena solidale promossa dal Comune e dalla Caritas cittadina, con lo scopo di rendere bello il Natale anche ai meno fortunati. Domenica 23 dicembre alle ore 17:00 si terrà, presso la Sala Proba Falconia nel centro storico, il concerto “Stelle di Natale in concerto” con il coro il Pentagramma diretto da Roberta Maria Primavera. Il concerto sarà replicato il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, presso l’Auditorium di Orte Scalo.

Locandina Natale In Concerto

“Stelle di Natale” in concerto. Foto presa da internet.

Appuntamento per il 5 gennaio al Borgo San Lorenzo con la Befana, la Tombola dei bambini e “la Pasquarella”, una tradizionale rassegna di canti di Questua per le vie e i borghi della città a cura dei Cantori della Pasquarella. Nella giornata del 6 gennaio la Befana visiterà i bambini all’Auditorium parrocchiale di Orte Scalo a cura del Comitato Classe 1978.

Per tutti quelli che vogliono approfondire e capire il vero significato del Natale, i parroci don Maurizio Medici e don Giuseppe Aquilanti hanno predisposto dei momenti di riflessione.

Presepe della Contrada San Sebastiano. Foto presa da Facebook. Credit: Contrada San Sebastiano.

Veronica Carullo

Autore: Veronica Carullo

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”.

L’atmosfera delle festività ultima modifica: 2018-12-13T18:45:33+02:00 da Veronica Carullo

Commenti

To Top