GLI ORTANI RACCONTANO ORTE

itOrte

LE RICETTE SALATE DI NONNA MARY

Casatiello: la ricetta pasquale di nonna Mary

Le Ricette salate di nonna Mary

Bentornati nella nostra rubrica le Ricette di Nonna Mary! Dopo la dolcezza della pastiera, con la quale abbiamo inaugurato la settimana Santa, ecco ora una nuova ricetta salata, anche questa proveniente dalla tradizione napoletana: il casatiello. Nonostante qualche personalizzazione (nella ricetta di nonna Mary infatti sono assenti le uova intere che la preparazione originale vuole inserite in cima al casatiello), ritroviamo qui tutto il gusto e gli ingredienti tipici di questa antica ricetta, che sappiamo legata da tempo alle festività pasquali. Prima di passare al procedimento, una piccola curiosità: esiste anche una versione dolce del casatiello, diffusa sempre nell’area partenopea, a base di uova, strutto, zucchero e decorata in superficie con la glassa e i diavulilli (“confetti colorati” in napoletano).

Casatiello Napoletano
foto di Lavinia Savelli

Casatiello: ricetta

Ingredienti

4 uova, 100 g di prosciutto crudo a dadini, 100 g di groviera a dadini, 100 g di burro (sciolto a bagno maria), 250 g di farina, 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato (tre se desiderate un sapore più deciso), un cubetto e mezzo di lievito di birra (va sciolto in un bicchiere di latte tiepido), 1 pizzico si sale.

Preparazione

Iniziate battendo, in un recipiente fondo, le uova con il burro. Aggiungete poi il parmigiano, il prosciutto e la groviera; mescolate nuovamente. Versate in seguito la farina (setacciandola poca per volta, al fine di evitare la formazione di grumi) e il sale. Unite in ultimo il lievito e amalgamate il tutto un’ultima volta.

Impasto Nella Forma
foto di Lavinia Savelli

Una volta terminato l’impasto, disponetelo in uno stampo ben imburrato, di forma rettangolare e lasciatelo lievitare per un’ora abbondante (non superate le due ore). Completata la lievitazione, infornate il vostro casatiello e lasciatelo cuocere in forno preriscaldato a 190° per 45 minuti circa. Infine abbiate cura di far lo raffreddare per bene, prima di rimuoverlo dallo stampo.

Buona Degustazione!

Casatiello
foto di Lavinia Savelli
Casatiello: la ricetta pasquale di nonna Mary ultima modifica: 2020-04-10T12:30:09+02:00 da Lavinia Savelli
To Top